Innovazione e ambiente nelle filiere agricole e forestali: il progetto RICACCI

Articolo pubblicato marted́ 26 marzo 2019
Innovazione e ambiente nelle filiere agricole e forestali: il progetto RICACCI

La Regione Toscana ha pubblicato i risultati ottenuti da 17 progetti realizzati per otto filiere, all'interno di aziende agricole e forestali della Toscana, tra il 2015 e il 2018, confinanziati dal Programma di sviluppo rurale (Psr) Feasr della Regione Toscana.

Per la Filiera foresta - legno - energia è stato presentato il progetto RICACCI che si prefiggeva di:

-  aumentare l'efficienza del processo e la qualità del carbone vegetale tramite la messa a punto di un prototipo meccanico di forno mobile;
-  rafforzare la presenza di produttori toscani di biomasse sotto il profilo economico, organizzativo, qualitativo e ambientale.
 

Per la prima volta in Toscana con il progetto RICACCI è stato sperimentato  è diffuso il nuovo schema di certificazione di processo per biocombustibili legnosi BIOMASSPLUS (legna da ardere e cippato), in base alla norma ISO 17225, per una maggiore riconoscibilità della qualità, sostenibilità e provenienza locale del prodotto.

Altro risultato del progetto è stato la progettazione, realizzazione e collaudo di un prototipo di forno mobile per la produzione di carbone vegetale in bosco. L'impiego del prototipo ha migliorato le condizioni di lavoro dei carbonai, ha aumento la produttività di carico e scarico e l'efficienza produttiva complessiva del processo. I costi di produzione del carbone sono risultati inferiori a quelli previsti con altri sistemi attualmente esistenti.

Per saperne di piu vai al sito web del progetto   

Fonte: www.regione.toscana.it

Patrocini